IDEE DAL CEDLAB

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

E’ tempo di raccolta per gli utenti CedLAB, anche grazie all’allungo dei mercati azionari

 

Dopo l’abbuffata di segnalazioni del mese di novembre, è tempo di raccogliere i frutti per gli utenti CedLAB, con la scadenza anticipata di due Athena Certificates su Eni, la chiusura suggerita di un Bonus sull’Eurostoxx50 adistanza di soli 11 giorni dall’apertura e il volo spiccato dall’Athena Worst Of sull’accoppiata Bayer/Novartis, segnalato in condizioni simmetriche il 22 novembre a 115 euro e balzato a 129 euro nella terza seduta di dicembre. Si avvia così a conclusione con un saldo ormai prossimo al 50%, il 2012 del laboratorio dei certificati quotati adottato dal Certificate Journal.

30/11/12 – Bonus Aletti, buona la prima

Il Bonus di Banca Aletti su Eurostoxx 50 segnalato il 19 novembre per un’operatività di medio termine ha beneficiato del mini rally dell’indice sottostante apprezzandosi in maniera significativa e consentendo la chiusura anticipata della posizione. In particolare, dai 111,6 euro segnalati in lettera in fase di apertura, la quotazione in denaro del market maker pari a 115,7 euro ha generato un rendimento del 3,67%, pari al 121,90% annualizzato, in 11 giorni. Il mantenimento della posizione, con l’obiettivo di ottenere il rimborso dei 126 euro di Bonus alla scadenza del 7 ottobre 2013, avrebbe lasciato spazio ad un upside dell’8,90%, ovvero il 10,45% annualizzato. Da qui la valutazione del costo opportunità dato dalla durata residua e dal rischio di violazione della barriera.

Si ricorda che il certificato rimborserà alla scadenza un importo minimo pari a 126 euro se non sarà mai stato quotato dall’indice un valore di chiusura pari o inferiore ai 1719,42 punti della barriera. Viceversa rimborserà un importo pari al prodotto tra il valore a scadenza dell’indice e il multiplo 0,034895. Data l’assenza del cap, eventuali valori a scadenza dell’indice superiori a 3610,78 punti determineranno un rimborso calcolato secondo il multiplo.

 

30/11/12 – Doppio Athena su Eni – centrato!                          

Con la rilevazione di Eni a 18,18 euro alla data di rilevazione intermedia del 30 novembre, due distinti certificati della famiglia Athena, un Athena Relax identificato da codice Isin NL0010016531, e un Athena Fat Plus avente codice Isin NL0010001699, sono stati rispettivamente rimborsati anticipatamente nella misura di 106,30 e 106 euro. Segnalati entrambi dal CedLAB sia nella tabella dei Next valuation date sia nella Bacheca delle opportunità, i due certificati hanno consentito a quanti avessero sfruttato le quotazioni last minute inferiori agli importi di rimborso, di conseguire un rendimento rispettivamente pari all’1,24% e allo 0,65%.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia una risposta