E’ uscito il Certificate Journal n. 528

CJ_COVER_300x350

Prosegue senza intoppi il lento e costante cammino dell’indice di Piazza Affari verso i nuovi massimi dell’anno. Che la volatilità abbia deciso di voltare le spalle ai mercati azionari è cosa ormai nota ma snocciolando alcuni numeri la fotografia appare ancora più nitida. Nelle ultime 85 sedute di Borsa, 54 si sono concluse con il segno più e 31 ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Italia al massimo, rimane incognita stabilità politica

scacco euro

Tra uragano Irma, Super Euro e attesa febbrile dei mercati per i nuovi iPhone è passato abbastanza sottotraccia il convinto scatto in avanti di Piazza Affari. Senza la necessità di mettere a segno rialzi giornalieri da capogiro l’indice Ftse Mib questa settimana ha aggiornato i massimi sopra la soglia dei 22 mila punti portandosi a ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A CACCIA D’ORO

Oro

Tra i temi che hanno caratterizzato questa calda estate ritroviamo la bollente situazione della Nord Corea. Kim Jong-un, nonostante i ripetuti appelli che giungono da ogni parte del mondo, continua a ordinare test nucleari. La portata e la potenza dei lanci missilistici crescenti, l’ultimo avvenuto aveva una potenza pari a 10 volta la bomba lanciata su Hyroshima, destano non poche preoccupazioni. Un contesto difficile che ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E’ GIÀ DISINFLAZIONE? IL MINI-DOLLARO DETTA RITMI ANCHE DEL TAPERING BCE

DOLLARO

Tutto rinviato al prossimo 26 ottobre. Mario Draghi non ha certamente sorpreso nel rinvio all’autunno di ogni decisione relativa al piano di quantitative easing (QE) della Bce. Il numero uno della Bce ha anche palesato una maggiore attenzione sulla recente forza dell’euro, che viene vista come una fonte di preoccupazione; ma le sue parole non sono state in grado di cambiare l’umore del forex ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CERTIFICATI IN FONDI, SALE L’OFFERTA

mirino2

Sui mercati finanziari quest’anno il clima estivo sembra essere arrivato con largo anticipo e già da alcune settimane la volatilità è schiacciata sui minimi di periodo con molti indici ancorati, invece, sui massimi. Una situazione di apparente tranquillità che rende difficile ogni previsione futura e soprattutto rende complicato il compito di gestire il proprio portafoglio. ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

UN CESTO DI CERTIFICATES

forza

Con i 115 certificati quotati nel corso dell’ultima settimana al Sedex, Unicredit si conferma tra le emittenti più attive del segmento italiano. Oggetto della ricca seria di emissione, la struttura più diffusa e apprezzata dagli investitori in certificates, ovvero i Bonus Cap nella loro classica versione al rialzo, ma anche 27 certificati nella versione “short”, ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

DOPPIA CEDOLA ANCHE PER GLI INDICI

ImmApp328

L’attenzione alle esigenze dei risparmiatori sta portando, già da diverso tempo, gli emittenti a spingersi su payoff innovativi ed atipici o a rinnovare periodicamente la gamma di prodotti con cedola. E’ il caso della nuova serie di Double Cash Collect targata BNP Paribas scritta su indici azionari, che si pone come obiettivo la creazione di un ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

IL BARILE ROTOLA GIU’

000001241130 - Oil, olio, fuoco, industria petrolifera, Fiamma, Inquinamento, impianto di perforazione, pozzo di petrolio

I corsi del greggio sono stati oggetto dell’ennesima ondata di vendite, che hanno portato le quotazioni sui minimi dallo scorso novembre intorno ad area 42 dollari. Gli analisti prevedono un calo di 2 milioni di barili con riferimento all’ultima settimana, coerentemente con le indicazioni diffuse dall’Api. A rincarare la dose, l’American Petroleum Institute che ha affermato ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ENI, SU LA TESTA!

eni

Ci sono molti focolai che potrebbero innescare la volatilità sui mercati azionari. Dalle nuove tensioni sul prezzo del petrolio, per arrivare alla bollente poltrona di Donald Trump passando per la politica monetaria della FED, non mancano di certo ai mercati i motivi per innescare quella correzione che da tempo è attesa ma che ancora non si è manifestata. Un movimento che, se ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Banche italiane all’ennesimo crocevia, tre ragioni per una (cauta) fiducia

banco

Più di un motivo di preoccupazione, ma anche qualcuno per guadare con meno apprensione alle prospettive a medio-lungo termine delle banche italiane. Ad oggi sono tanti i punti interrogativi tornati a impensierire le banche italiane, con in primo luogo la soluzione della delicata questione banche venete che potrebbe richiedere un nuovo sforzo per Intesa Sanpaolo & co. Inoltre, secondo i calcoli di Berenberg servono ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento