È uscito il Certificate Journal n.721

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

La crescita esponenziale del mercato dei certificati, con volumi più che triplicati nell’ultimo triennio e un’offerta che supera ormai i 7000 strumenti quotati, tra investment e leverage, non registra di pari passo un altrettanto progressivo adeguamento delle infrastrutture e dei sistemi che regolano, ad esempio, il pagamento dei coupon. E’ prassi ormai frequente che per questo o quel certificato si registri, a macchia di leopardo, un ritardo nell’accredito del coupon o dell’importo di liquidazione alla scadenza. In un dedalo di incroci e di scarichi di responsabilità ci finisce l’investitore che, non potendo rivolgersi direttamente alla Banca Depositaria, il più delle volte responsabile di tali ritardi, e “rimbalzato” dall’intermediario non può far atro che confidare nell’intervento dell’emittente, il quale tuttavia ha già esaurito il proprio compito liquidando quanto dovuto. Ma ecco che una sentenza potrebbe rivoluzionare questo sistema ancora poco adeguato: pubblichiamo in questo numero uno stralcio della Decisione dell’ACF in merito a un ricorso di un investitore che attribuiva, a ragione, il ritardo e i conseguenti danni economici della mancata disponibilità nei tempi previsti, all’intermediario.
Passando invece ai temi caldi sui mercati finanziari, che continuano imperterriti nella loro corsa al rialzo, abbiamo messo sotto la lente Telecom Italia che viaggia controcorrente; per questa abbiamo selezionato una serie di certificati per chi crede che il titolo possa restare su questi livelli o riprendere quota.
Sotto osservazione abbiamo anche messo le strutture e in particolare i Maxi Coupon che in questo periodo attirano le attenzioni degli investitori. Prendendo spunto da una nuova emissione di Morgan Stanley abbiamo spiegato anche la versatilità di questa particolare struttura.
Nei prossimi giorni è fitto anche il calendario degli appuntamenti. In particolare, ha preso il via l’iniziativa Unicredit Trading Academy mentre il 17 novembre si aprirà il sipario sul Certificate Day 2021. Prima di questi da non perdere i webinar con il Club Certificate e con Vontobel.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.721

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento