È uscito il Certificate Journal n.671

Elezioni USA, pandemia, andamento delle economie sono tutti fattori che stanno facendo alzare la volatilità ed è sufficiente una notizia per influenzare l’andamento in positivo o negativo dei mercati azionari. Un clima incerto e che invita alla prudenza ma che può creare delle interessanti opportunità. Il segmento dei certificati in tal senso è sempre pronto ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

Leonteq apre un nuovo ufficio a Milano

Marco Occhetti Leonteq

Leonteq continua a puntare sull’Italia. L’emittente svizzera, infatti, ha aperto in settimana la nuova sede milanese, confermando il trend di crescita riscontrato negli ultimi anni. La società, fra le leader del settore dei certificati di investimento, è stata fondata nel 2007 a Zurigo, dal 2012 è listata presso la borsa elvetica e dal 2015 è ...

Pubblicato in Senza categoria | Taggato | Lascia un commento

È uscito il Certificate Journal n.670

Torna l’incubo del lockdown. Con 338.779 nuovi casi in un solo giorno, un nuovo record, dovuto in particolar modo alla seconda ondata arrivata in Europa. I mercati azionari al momento non sembrano risentire delle notizie poco confortanti sul fronte della pandemia con la volatilità che è tornata a scendere dopo le fiammate delle scorse settimane. ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

È uscito il Certificate Journal n.669

Ad un mese esatto dalle elezioni presidenziali americane si complica il percorso verso la riconferma di Donald Trump alla Casa Bianca. Dopo il singolare dibattito tra il presidente in carica e il contendente Biden, che più che sciogliere i dubbi agli elettori ne aveva aggiunti, è giunta nelle prime ore della mattinata europea la notizia ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

High Yield il Phoenix tecnologico

ImmBC330ImmBC330

Leonteq ha lanciato un nuovo Phoenix Autocallable

Pubblicato in Approfondimento | Lascia un commento

È uscito il Certificate Journal n.668

Crescono nuovamente i numeri dei contagi e di pari passo cresce la paura di un nuovo Lockdown. I governi stanno intervenendo con i piedi di piombo cercando di non creare ulteriori danni alle già traballanti economie di tutto il mondo ma non è compito semplice. Gli effetti sono tangibili anche sui mercati finanziari dove il ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

Leonteq diversifica sugli indici

montagne russe

Sale la volatilità e si aprono le occasioni. Scenario subito sfruttato da Leonteq con due emissioni su indic Storicamente il riscorso a indici azionari come sottostanti ai certificati di investimento significava gestire non poche criticità, perché gli spazi di manovra per gli emittenti erano davvero minimi e le pro-poste uscivano con trade off rischio-rendimento atteso poco ...

Pubblicato in Approfondimento | Lascia un commento

È uscito il Certificate Journal n.667

E’ notizia dell’ultima ora. La BCE sembrerebbe intenzionata a rinnovare l’invito di non pagare dividendi e a non effettuare operazioni di buy back anche nel 2021. Anche se la decisione verrà presa solo nel quarto trimestre 2020 sulla base degli indicatori economici i mercati non hanno reagito bene alla notizia. Brutte nuove, quindi, per tutti ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

È uscito il Certificate Journal n.666

Il caso Softbank ha acceso i riflettori sul comparto tecnologico americano e su una possibile bolla che potrebbe scoppiare sui mercati. Il Nasdaq sembra aver perso, infatti, lo smalto e i continui rialzi delle scorse settimane stanno lasciando spazio alla debolezza. Potrebbe anche solo trattarsi di un salutare consolidamento dopo il poderoso rialzo senza respiro ...

Pubblicato in Archivio Uscite, Certificato della settimana | Lascia un commento

Un certificato su petroliferi con cedole al 12% targato Leonteq

Marco Occhetti Leonteq

Il petrolio è stato uno dei protagonisti nel 2020. Le quotazioni dell’oro nero sono scese sul finire di aprile in territorio negativo, salvo poi recuperare terreno, con il WTI che passa di mano poco sotto quota 40 dollari, mentre il brent naviga al di sopra di tale soglia. Se le quotazioni del greggio hanno ...

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento