È uscito il Certificate Journal n.714

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Ancora poche ore e calerà il sipario sull’edizione 2021 del Salone del Risparmio. Per il mondo della finanza italiana è uno dei primi eventi live dopo le restrizioni portate dalla pandemia. La rassegna dedicata al mondo degli investimenti ha attirato un gran numero di professioni e investitori e ha mostrato che nonostante la comodità portata dall’evoluzione digitale ci sia la voglia di incontrarsi e di tornare alla normalità. Un concetto quest’ultimo che si applica anche ai mercati finanziari dove in questo particolare momento è estremamente difficile fare delle previsioni e di conseguenza prendere delle decisioni per i propri investimenti.
L’industria dei certificati, in tal senso, è sempre molto attiva e in particolare offre sempre spunti per rendere i portafogli più efficienti sia sotto il punto dell’asimmetria che dei rendimenti. Questa settimana abbiamo analizzato una delle ultime emissioni di Société Générale composta da una serie di Cash Collect Memory che allargano il ventaglio di offerta di questi strumenti proponendo un mix basket che guardano sia a temi del momento che a settori più tradizionali.
Sul fronte dell’innovazione, invece, abbiamo ripreso i Dividend Adjusted che sono stati una delle novità prima dell’estate. In particolare, una recente emissione di SmartEtn ci consente nuovamente di spiegare questa nuova metodologia di scontare i dividendi, uno dei pilastri della strutturazione, che in un momento come quello attuale potrebbe tornare utile e profittevole.
Tornando ora la punto di partenza, anche la prossima settimana è ricca di appuntamenti ma tutti digitali. Da martedì a giovedì saremo in compagnia di Société Générale, Unicredit e Leonteq mentre la settimana si chiuderà con la sessione base del Corso Acepi.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.714

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento