Nasce CEDLAB, il laboratorio dei certificati

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Con un’affluenza record, di oltre 7600 visitatori nei due giorni di appuntamenti previsti, si sono chiusi i battenti della tredicesima edizione dell’Italian Trading Forum, la rassegna nazionale dedicata al mondo del risparmio e del trading. Per noi del Certificate Journal, l’ITF è stato l’occasione per incontrare molti di voi e per presentare in anteprima il CedLAB, il primo laboratorio di analisi del mercato secondario dei certificati. L’Approfondimento di questa settimana vi darà l’opportunità di scoprirne tutte le potenzialità e di apprezzare la semplicità con cui, ancora una volta, abbiamo voluto trattare questa categoria di strumenti finanziari che un passo alla volta stanno conquistando fette di mercato. La conferma del crescente interesse nei confronti del segmento si è avuta questa settimana con il lancio del quarto collocamento di BancoPosta in materia di certificati, un’emissione targata Barclays della durata di un solo anno alla quale abbiamo dedicato il Focus Nuova emissione. Nel frattempo i mercati continuano a muoversi in maniera isterica, alternando violenti rimbalzi come quello di martedì, che ha spinto Piazza Affari a recuperare ampiamente i dividendi staccati in apertura di settimana, a rovinose cadute come quella odierna. In questo scenario la volatilità non può che schizzare alle stelle, generando potenziali opportunità su quei certificati con barriere poste a valori che ci si augura possano rimanere inesplorati anche in caso di un ulteriore peggioramento del quadro generale. Tra questi, si segnala il Certificato della Settimana, un Bonus Cap sull’indice FTSE Mib in scadenza il prossimo ottobre, con barriera a 8405 punti e upside potenziale di quasi il 10%.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento