IG: i molteplici vantaggi nell’operare con i Turbo24

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

IG è un broker internazionale ed è presente sul mercato da quasi 50 anni. Il gruppo nasce nel 1974 ed è presente dal 2006 sul mercato italiano con la sede di Milano. IG opera in 20 paesi del mondo in 5 continenti ed è quotato in borsa sul London Stock Exchange, con una capitalizzazione che supera i 3 miliardi e mezzo di sterline. Al momento ci sono circa 400.000 trader che operano con IG che grazie alla sua tecnologia consente l’accesso a circa 19.000 strumenti finanziari. Lo spiega Fabio De Cillis, country manager di IG Italia.

Quali sono i punti di forza dell’offerta?

IG è specialista del trading e mette a disposizione dei trader una piattaforma di negoziazione proprietaria attraverso la quale si può fare operatività utilizzando tutti gli strumenti tecnici e tecnologici esistenti sul mercato per poter fare le proprie analisi e operare consapevolmente. Un aspetto molto importante per IG, prosegue il top manager, è la formazione anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo del trading. A tal proposito IG ha sviluppato un percorso formativo che va dalle basi fino al trading in tempo reale con l’ausilio di trader professionisti che mostrano le loro operazioni live direttamente sui mercati. Un altro punto interessante è l’assistenza alla clientela e il servizio premium. Infatti, per i clienti più attivi, IG ha un team di specialisti dedicato che danno un servizio attento ed esclusivo. Altro vantaggio è la regolamentazione, infatti, IG è un broker regolamentato da Consob in Italia che offre il sostituto d’imposta ai propri clienti. Questo consente a chi opera con IG di demandare tutta la parte fiscale e quindi il calcolo delle plusvalenze, minusvalenze, addebito del capital gain, esattamente come accade con un istituto di credito classico italiano.

I certificati più interessanti in questo momento?

Tra i vari prodotti che abbiamo a disposizione e quindi CFD, opzioni e certificati Turbo, direi che è proprio quest’ultima categoria a rappresentare il prodotto più richiesto in questo momento. Per chi non li conoscesse, i certificati turbo sono uno strumento finanziario quotato su Spectrum Markets (MTF di Francoforte), che consente agli investitori e ai trader di investire al rialzo o al ribasso su indici valute, azioni e materie prime. Inoltre, aggiunge il top manager, i Turbo certifcates presentano delle caratteristiche molto interessanti come l’effetto leva che è a discrezione del trader. L’operatore può così scegliere se utilizzare una leva moderata oppure una leva più spinta, a seconda del profilo di rischio e dalla capacità patrimoniale. Altra caratteristica fondamentale dei certificati Turbo è il limitato livello di rischio. Infatti, ogni operazione fata con questo tipo di strumento garantisce all’investitore di non perdere mai più dell’investimento iniziale, qualunque cosa accada. Nel dettaglio, i Turbo24 sono dei certificati a leva che hanno delle caratteristiche esclusive, la prima è data dal nome, infatti, 24 sta a significare che il prodotto è quotato 24 ore su 24 anche quando le borse di riferimento sono chiuse. Questo è un grosso vantaggio dal punto di vista operativo perché, come sappiamo, le news che vanno a impattare sul prezzo dei mercati non hanno degli orari di apertura e chiusura come le borse ma, al contrario, possono arrivare a qualunque ora del giorno e della notte. Avere quindi uno strumento con il quale posso comprare e vendere in qualsiasi momento fornisce al trader un vantaggio competitivo molto apprezzato.

Sono in arrivo nuove tipologie di certificati?

La nostra offerta è in continua espansione anche sui certificati Turbo, infatti, da quando li abbiamo lanciati abbiamo continuamente aggiunto delle novità per migliorare l’offerta e continueremo a farlo anche in futuro. L’obiettivo è quindi quello di andare avanti ad ampliare la gamma di sottostanti sui certificati Turbo24 e aggiungere ulteriori funzionalità alla piattaforma che è stata pensata specificatamente per i Turbo. Inoltre, vogliamo allargare la gamma di strumenti finanziari quotati e, in tal senso, stiamo guardando alle altre tipologie di certificati a leva, come i leva fissa, ma anche con uno sguardo più a lungo termine verso i certificati di investimento e altri strumenti con un taglio meno da trading.

Come funziona il cashback sui Turbo24?

Di recente abbiamo messo in atto un’iniziativa molto interessante che è il cashback specifico per i Turbo24. Ogni trader che opera su questi strumenti ha la possibilità di ricevere un rimborso su ogni operazione che esegue. Infatti, ogni operazione che ha un controvalore superiore ai 500 euro determina un rimborso. Se abbiniamo questo vantaggio al fato che tute le operazioni che superano i 100 euro di nozionale non determinano una commissione in addebito, quindi sono a commissioni zero, ecco che questa combinazione rende l’offerta molto competitiva sul mercato.

La piattaforma di trading sviluppata da IG è dotata di diversi strumenti per aiutare i clienti a operare con più rapidità sul mercato e testare le proprie strategie.
Guarda l’intervista ad Andrea Martella, Head of Sales di IG Italia, che illustra i punti di forza della piattaforma di trading e ultime novità.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento