È uscito il Certificate Journal n.726

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Mancano 13 giorni di borsa aperta alla fine dell’anno. In questo breve lasso di tempo c’è ancora modo di mettere mano allo zainetto fiscale per non perdere in modo definitivo le minusvalenze generate nel 2017. A questo scopo in particolare sono dedicate le numerose emissioni caratterizzate da un maxi premio iniziale che sfruttano al massimo l’efficienza fiscale dei certificati. Sul mercato sono ancora disponibili più di 20 soluzioni che abbiamo raccolto nello speciale approfondimento dedicato a questo tema. Passando alle ultime news di mercato, si riaccendono i riflettori sulle banche italiane e in particolare su Unicredit che ha spiccato il volo dopo la pubblicazione del piano industriale per il prossimo triennio. Per chi vuole puntare sul comparto bancario italiano un recente Phoenix Memory di UBS legato alle sorti dei principati titoli bancari punta a un rendimento del 10% con un margine dalla barriera del 33%. La prossima settimana sarà una delle più ricche di eventi dell’anno con quasi due appuntamenti al giorno che vedranno impegnati il team del Certificate Journal e di Certificati e Derivati. Oltre ai consueti appuntamenti con Borsa in Diretta e Invest TV, sono previsti quattro webinar con gli emittenti, il nuovo corso Acepi “Costruzione e gestione del portafoglio”, uno speciale webinar con Spectrum Markets e infine un appuntamento con Advisor e Index Sponsor del Certificato dei Certificati.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.726

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento