Premi tra il 10 e il 40% e possibilità di rimborso anticipato

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

In collocamento l’Express Certificate di Mediobanca su Euro Stoxx Select Dividend 30

Il 2020 sui mercati finanziari non smette di stupirci, con cambi di direzione realizzati ad una velocità e forza sbalorditiva. Non solo, il primo semestre di quest’anno conferma e accentua alcuni tratti caratteristici della storia recente dei mercati finanziari: rendimenti obbligazionari sempre più bassi e crescita della volatilità sul mercato. Entrambe le dinamiche sono frutto di una nuova era, l’era delle banche centrali. Da sempre catalyst importanti per gli operatori, negli ultimi anni, con le politiche espansive sempre più accomodanti, hanno prepotentemente assunto il ruolo di protagoniste. Un elemento che, con quest’ultima crisi, quella del coronavirus, ha accentuato sia la sterilizzazione dei rendimenti del mercato obbligazionario, soprattutto dei Titoli di Stato tanto apprezzati dai piccoli risparmiatori, sia la volatilità dell’azionario. In uno scenario così complesso, per gli investitori diventa sempre più difficile operare su entrambi i mercati in modo soddisfacente: obbligazionario e azionario.

Ecco allora che i certificati d’investimento rappresentano una terza via, proponendo agli investitori delle strategie integrate di approccio al mercato. Un prodotto allineato al contesto attuale è il nuovo Express Certificate su Euro Stoxx Select Dividend 30, ISIN IT0005411753. La scelta del sottostante è ricaduta su un paniere composto dalle trenta società dell’Eurozona a più elevato dividend yield (ovvero il rapporto tra dividendo e prezzo dell’azione). L’indice rappresenta infatti le azioni a più alto rendimento con riferimento ai rispettivi mercati domestici all’interno dell’Eurozona. Una scelta interessante poiché il basket ad alto dividendo permette all’emittente di pagare premi più importanti, inoltre un paniere così strutturato tendenzialmente è anche più stabile e meno volatile rispetto al benchmark. Anche la scelta del tipo di certificato, un Express Certificate ben si sposa con il mercato attuale. Infatti, il certificato appartiene alla famiglia dei prodotti a capitale condizionatamente protetto. Questo implica che la valutazione del livello di prezzo del sottostante, al fine della restituzione del capitale, viene fatta solo a scadenza (08 luglio 2024), rendendo i prodotti resilienti nel breve e medio termine ad eventuali forti ribassi dell’indice. Vediamo allora nel dettaglio come funziona l’Euro Stoxx Select Dividend 30. L’Express Certificate permette all’investitore di ottenere il rimborso anticipato automatico del capitale più un premio crescente nel tempo se, nelle date di valutazione intermedie (30 giugno 2021, 30 giugno 2022 e 30 giugno 2023), il valore di chiusura dell’indice EURO STOXX Select Dividend 30 è pari o superiore al livello di riferimento iniziale (detto strike). Il premio è crescente infatti e, alla prima data di valutazione, nel caso in cui si verifichi il rimborso anticipato, il certificato paga un premio del 10%, restituendo 1.100 euro (il prezzo di emissione è pari a 1.000 euro a certificato). Nella seconda data di valutazione paga il 1.200 euro a certificato (premio del 20%) e 1.300 euro alla terza data (premio del 30%).

A scadenza sono tre invece le possibilità: se l’indice avrà un valore superiore o uguale allo strike, il certificato rimborserà un importo pari al valore nominale maggiorato di un premio pari al 40% (1.400 euro a certificato). Se l’indice avrà un valore inferiore al 100% del valore di riferimento iniziale ma superiore o uguale alla barriera capitale posta al 70% dello strike, l’Express Certificate rimborserà un importo pari al valore nominale maggiorato di un premio del 20%. Infine, se l’indiceavrà un valore inferiore alla barriera capitale il certificato rimborserà un importo commisurato alla performance dell’indice con conseguente perdita, totale o parziale, del capitale investito. L’Express Certificate sull’Euro Stoxx Select Dividend 30 sarà disponibile presso le filiali CheBanca! fino al 25 giugno 2020. Per l’offerta fuori sede fino al 18 giugno 2020 e fino all’11/06/2020 mediante tecniche di comunicazione a distanza, salvo esaurimento plafond.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia una risposta