IDEE DAL CEDLAB

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

France Telecom, chiusura operazione

L’Athena Double Chance di BNP Paribas su France Telecom, segnalato come “opportunità hedging” il 4 ottobre,  ha raggiunto oggi il margine sufficiente per la chiusura dell’operazione in anticipo sulla scadenza del 12 novembre. Approfittando dell’elevato delta e del rialzo realizzato dal sottostante, il certificato ha infatti amplificato la performance positiva di France Telecom generando, al netto del bid-ask spread ma al lordo di commissioni e costi di mantenimento, un rendimento del 5,83% in 14 giorni.

In particolare, il 4 ottobre era stata segnalata l’opportunità di acquistare il certificato ad un prezzo di 56,50 euro e contestualmente vendere France Telecom al valore di 9,348 euro. Alla chiusura odierna, a fronte di un rialzo dell’azione pari al 4,09%, ovvero a 9,73 euro, il certificato ha toccato un prezzo di 62,10 euro in denaro, per un rialzo del 9,91%, consentendo quindi la chiusura dell’operazione con un profitto del 5,83%.

11/10/2012 – Express IMI su Eurostoxx 50– centrato!

Con la rilevazione del prezzo di chiusura dell’Eurostoxx 50 alla data di valutazione dell’11 ottobre superiore al trigger strike di 2355,48 punti, l’Express di Banca IMI ( Isin IT0004763246) ha rimborsato anticipatamente 111,60 euro. Segnalato come opportunità il 2 ottobre, allorché era quotato 110,40 euro in lettera dal market maker con buffer superiore al 6,3%, il certificato ha reso l’1,08% in nove giorni.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento