È uscito il Certificate Journal n.762

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Si apre un weekend importante per l’Italia. Gli esiti delle elezioni del prossimo 25 settembre sono tutt’altro che scontati e i sondaggi condotti da Ipsos vedono il partito guidato da Giorgia Meloni al primo posto con il 25,1% delle preferenze e il Pd al secondo con il 20,5%. A seguire il M5S con il 14,5%, la Lega 12,5%, Forza Italia all’8% e il Terzo polo con il 6,7%. Ma sono i dati relativi agli elettori che suscitano qualche dubbio in più, con il 10,1% di indecisi e, soprattutto, il 33,4% di astensionisti. Leggendo questi numeri non stupisce che nell’ultima seduta della settimana l’indice italiano stia sottoperformando gli indici europei mentre lo spread al momento, stabile a circa 222 punti base, non sembra riflettere il clima di incertezza. La settimana in ogni caso si chiude con un bilancio negativo con le vendite che hanno preso forza a seguito della riunione della Fed. A pesare non sono i 75 punti base di rialzo del costo del denaro ma le prospettive: la banca centrale americana prevede di arrivare a tassi compresi tra il 4,50% e il 5%, fra gli ultimi mesi del 2022 e il 2023, ma non è detto che inizi a fare marcia indietro nel 2024.
Un contesto che mantiene la volatilità su livelli mediamente elevati e questo consente all’industria dei certificati di investimento di proporre strutture più accattivanti sotto il profilo del rischio rendimento come mostrano i nuovi e numerosi Bonus messi a disposizione da BNP Paribas e Unicredit. Ampia la diversificazione offerta così come la gamma di strutture che parte da quelle classiche, a barriera continua o discreta, e arriva fino ai reverse per chi si aspetta ulteriore debolezza sui mercati azionari. Proseguendo il cammino verso la fine dell’anno e la gestione dello zainetto fiscale, abbiamo messo sotto la lente di ingrandimento un Phoenix Memory Maxi Coupon di Marex Financial che prevede un primo premio incondizionato del 20%. Da non perdere nella prossima settimana le tappe degli “Investimenti in tour”, road show organizzato da BNP Paribas, che toccherà le città di Napoli e Roma.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.762

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento