È uscito il Certificate Journal n.761

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Dopo un avvio positivo la settimana dei mercati azionari si sta per chiudere con un bilancio negativo. A influenzare l’andamento è stata la lettura dei dati macroeconomici che mostrano quanto sia delicato il momento. Questa volta è stata l’inflazione USA a pesare e non solo sull’Equity. Anche sui mercati valutari, e in particolare sul tasso di cambio euro dollaro da mesi sulla soglia della parità, ci sono state oscillazioni importanti. Su questo cross valutario è presente un’ampia gamma di certificati a leva utili sia per chi vuole approfittare della volatilità fuori media del tasso di cambio che per costruire coperture su portafogli esposti alle fluttuazioni del dollaro.
è partito anche il conto alla rovescia verso il 31 dicembre, giorno in cui scadranno le minusvalenze generate nel 2018, e sul segmento dei certificati di investimento inizia ad aumentare il ritmo delle emissioni caratterizzate dal maxi premio iniziale. Per ricordare il funzionamento di questa particolare tipologia di certificati abbiamo approfondito l’ultima serie di Maxi Cash Collect di BNP Paribas dotate di un primo premio “extra large” incondizionato.
Per quanto riguarda gli eventi di formazione e informazione la prossima settimana si inizia martedì 20 settembre con il secondo appuntamento “Focus Cripto” e successivamente si aprirà la finestra sulle emissioni di Société Générale. Dedicato a chi ha partecipato al corso Base Acepi e a chi vuole approfondire la propria conoscenza in materia di certificati, mercoledì e giovedì si svolgerà la sessione del corso avanzato Acepi mentre giovedì è previsto il webinar con Vontobel. Ricordiamo inoltre che sono aperte le iscrizioni agli “Investimenti in Tour”, una serie di seminari dedicati alla conoscenza e all’utilizzo dei certificati a leva che consentiranno di incontrare di persona gli esperti di BNP Paribas e gli analisti di Certificati e Derivati con prima tappa a Napoli il prossimo 28 settembre.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.761

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento