È uscito il Certificate Journal n.758

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Siamo giunti al periodo delle vacanze e siamo di fronte a una delle più bollenti estati della storia sotto ogni punto di vista. A livello di clima, l’anno è il più caldo di sempre con 2,26 gradi sopra la media, e a beneficiarne è il settore del turismo che nonostante il nuovo picco del Covid, il caos aeroporti e i rincari portati dall’inflazione, mostra numeri di poco inferiori a quelli del 2019, prima che tutto iniziasse. Ma, nonostante la voglia di evadere dai problemi che ci affliggono da due anni, non si può ignorare che anche la situazione geo-politica mondiale è bollente: per non farsi mancare nulla, dopo il conflitto tra Russia e Ucraina, in questi giorni si è accesa la miccia tra Cina e Taiwan innescata dalla visita nell’isola asiatica della speaker della camera statunitense Nancy Pelosi. I mercati al momento non sembrano aver paura di questo nuovo focolaio di tensioni e anzi stanno beneficiando delle prospettive di un rallentamento delle pressioni inflazionistiche. Una dinamica evidente anche sul prezzo del petrolio stabilmente sceso sotto la quota dei 100 dollari al barile e in fase di appoggio su supporti importanti.

Tutti gli scenari sono a questo punto possibili e per far fronte ad ogni aspettativa l’ufficio studi ha sfornato, per questo ultimo numero prima della pausa estiva, una selezione di certificati con diversi gradi di rischio e rendimento. Una serie di idee di investimento che parte dai certificati a capitale protetto e arriva a soluzioni più aggressive dai rendimenti a doppia cifra. Ma questo è periodo caldo anche per i dati trimestrali e quelli di Generali pubblicati in settimana ci hanno dato lo spunto per analizzare un interessante opportunità di EFG. Si tratta di un classico Phoenix Memory legato, oltra al titolo del Leone di Trieste, ad Axa che a fronte di una barriera posta al 60% dei livelli iniziali riconosce un premio annuo superiore al 9%.

Tanto materiale da portarsi sotto l’ombrellone e per l’occasione la redazione del Certificate Journal vi augura buone vacanze e vi dà appuntamento per il prossimo 2 settembre.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.758

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento