È uscito il Certificate Journal n.690

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

web537_300x350

Mentre il nostro paese dalla prossima settimana si tingerà nuovamente di rosso, i dati relativi ai contagi diffusi da Israele, che entro fine marzo conta di aver vaccinato tutta la popolazione, sono incoraggianti tanto che il governo ipotizza già una riapertura completa delle attività. Un esempio che sta portando a una vera e propria corsa ai vaccini in tutto il mondo con l’Europa che, tuttavia, si trova a fare i conti con un’estrema lentezza a gestire questa situazione.

I mercati finanziari, dal canto loro, dopo la corsa realizzata dai minimi del 2020, hanno scontato in anticipo la ripresa e ora sembrano non trovare spunti per proseguire al rialzo e sembrano ingabbiati in un contesto che a ritmi alterni provoca scossoni di volatilità. Questo fattore e una nuova emissione di Bonus Cap di BNP Paribas scritti su singoli titoli, in particolare, ci hanno dato modo di mettere in evidenza un altro modo di utilizzare i certificati. La breve scadenza e gli upside elevati dei certificati scritti sui titoli più volatili, come possono essere quelli delle linee aeree, consentono in questa particolare fase di costruire delle strategie market neutral con ottimi rendimenti potenziali a rischio contenuto. Per chi invece è alla ricerca di consolidamento dei guadagni o semplicemente di soluzioni su titoli storicamente più tranquilli, abbiamo selezionato all’interno dell’ampia gamma dei Phoenix Memory, un certificato di Leonteq con worst of Enel. Il titolo, nonostante sia quello con la performance più bassa, è in territorio positivo rispetto allo strike e con la quotazione sotto la pari del certificato crea le condizioni ideali per parcheggiare i propri investimenti in attesa che la situazione dei mercati torni ad essere più chiara.

Per chi, invece, volesse guardare al bene rifugio per eccellenza, per diversificazione di portafoglio o semplicemente per sfruttarne la volatilità, abbiamo passato in rassegna l’ampia offerta di leverage disponibile sul Sedex che si è arricchita negli ultimi giorni anche di emissioni legate alle principali società del settore.
Da segnalare, tra gli eventi che vedono in primo piano il mondo dei certificati, il premio Best Educational Initiative vinto da Acepi allo Structured Retail Products (SRP) Europe 2021 Awards per l’intensa attività formativa condotta nel 2020.

Se vuoi continuare

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento