Turbo 24 di IG, i certificati che hanno rivoluzionato il trading

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

A poco più di un anno dal lancio sul mercato, i certificati Turbo24 offerti da IG continuano a registrare un ampio successo nel mondo dei trader, che hanno dimostrato di apprezzare particolarmente la versatilità di questo strumento.

I Turbo24, disponibili sulla piattaforma di IG, sono i primi certificati al mondo quotati 24 ore su 24, 5 giorni su 7 su un mercato regolamentato, Spectrum, in grado di offrire una serie di opzioni non disponibili su altri mercati. Prima e più importante tra tutte, la possibilità di fare trading senza limiti di orario, caratteristica che permette a chi opera con questi strumenti di avere un vantaggio estremamente importante. I movimenti dei mercati possono infatti verificarsi durante l’arco di tutte le 24 ore: accade dunque che un evento sui mercati asiatici non potrà essere sfruttato da chi opera sulle Borse europee, che risulterebbero ancora chiuse. I Turbo24 permettono invece di intervenire sulle proprie posizioni a qualsiasi ora del giorno e della notte, garantendo al trader flessibilità e uno spettro d’azione strategico più ampio. In secondo luogo, operando con i Turbo24, il trader ha la possibilità di scegliere la porzione del proprio capitale da investire nell’operazione, che corrisponde alla perdita massima, sfruttando l’effetto leva.
Questo tipo di protezione dell’investimento avviene tramite il cosiddetto livello di knock-out: più il knock-out è vicino al prezzo del sottostante, più alto sarà l’effetto leva scelto. Caratteristica chiave dei Turbo24, infatti, è il limitato livello di rischio. È il livello di knock-out selezionato infatti che, a differenza per esempio dei contratti futures esposti a un rischio potenzialmente indeterminato, fissa la perdita massima, permettendo a chi opera con questi strumenti di adattare l’investimento in base alla propria propensione al rischio. Supponiamo di operare su un sottostante come il Germany 30,
GBP/USD o il Brent Crude, ipotizzando che l’asset sia scambiato sul mercato a €100, e che prevediamo un rialzo del prezzo, scegliendo un Turbo24 long. In questo caso decidiamo di impostare il livello di knock-out a €90 (trattandosi di un Turbo24 long il livello di knock-out si trova al di sotto del prezzo di mercato). Il prezzo del Turbo24, esclusi i costi aggiuntivi e altri aggiustamenti, è il seguente: 100 – 90 = €10. Questo rappresenta il prezzo di apertura della posizione e corrisponde alla perdita massima
in cui il trader potrebbe incorrere. Dopo aver selezionato il knock-out, se questo viene raggiunto dal
mercato la posizione verrà infatti automaticamente chiusa. Nel caso dei certificati Turbo24 però, questo avverrà solo quando i mercati di riferimento sono aperti. Operando ad esempio su un indice europeo, il
knock-out si attiva solo dalle 9:00 alle 17:30; al di fuori di questo arco temporale, la posizione entrerà in “standby” fino alla riapertura della Borsa: a quel punto, se il mercato sarà ancora sotto barriera prestabilita, la posizione verrà liquidata; se invece registrerà un rimbalzo, tornando
sopra il livello scelto, la posizione rimarrà aperta, permettendo al trader di continuare ad operare secondo le proprie preferenze, godendo di una flessibilità unica.

Dal punto di vista dell’operatività, è da sottolineare che IG continua ad innovare costantemente i certificati Turbo24 al fine di renderli sempre più a misura di trader. Ad esempio è stato recentemente introdotto il “turbo calculator”, uno strumento di supporto al trading che facilita il pricing dei certificati Turbo24, oltre a nuovi grafici per l’analisi, che, assieme alla piattaforma e all’app, consentono un’esperienza d‘investimento sempre più dinamica, coinvolgente e funzionale. Infine, per i certificati Turbo24 di IG non sono previste commissioni e tutti i costi potenziali sono inclusi nel prezzo di apertura del prodotto stesso, oltre a non esserci rischi legati al cambio, essendo tutti strumenti quotati in euro

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento