È uscito il Certificate Journal n.671

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Elezioni USA, pandemia, andamento delle economie sono tutti fattori che stanno facendo alzare la volatilità ed è sufficiente una notizia per influenzare l’andamento in positivo o negativo dei mercati azionari. Un clima incerto e che invita alla prudenza ma che può creare delle interessanti opportunità. Il segmento dei certificati in tal senso è sempre pronto ad offrire delle soluzioni che siano in grado di creare rendimento ma che allo stesso tempo riescano a mitigare i rischi. Su questo principio si basa la nuova emissione di Cash Collect Airbag di Unicredit che siamo andati ad analizzare. Certificati che sfruttano il paracadute offerto da questa struttura e che offrono un ampio ventaglio di diversificazione su titoli dei settori di maggiore interesse del momento come i farmaceutici, i petroliferi e i tecnologici. Un altro tema di interesse, visto l’avvicinarsi della fine dell’anno, è lo zainetto fiscale. A fine di quest’anno andranno infatti in scadenza le minusvalenze del 2016 e a tal proposito abbiamo realizzato uno speciale dedicato ai certificati dotati di Maxi Coupon. Un’analisi non solo degli strumenti fine a sé stessa ma anche sull’evoluzione di questa particolare nicchia di certificati che per le sue caratteristiche sta attirando sempre più l’interesse degli investitori. Occhi puntati anche sull’indice dei titoli tecnologici USA, il Nasdaq, che si sta proiettando nuovamente sui massimi storici e potrebbe offrire spunti interessanti di operatività che possono essere sfruttati con l’ampia offerta leverage disponibile sul Sedex. Da non perdere in settimana l’appuntamento la 18° edizione della Trading Online Expo di Borsa Italiana che in via eccezionale sarà tutta digitale e prevede diversi momenti di incontro virtuale con il mondo dei certificati.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.671

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia una risposta