CERTIFICATI A CAPITALE NON PROTETTO

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

education

In questa categoria ACEPI rientrano i certificati che non prevedono alcuna forma di protezione del capitale a scadenza. I più noti sono i classici Benchmark, ovvero strumenti a semplice replica lineare del sottostante, che possono essere assimilabili agli Etf nella versione Open End che non prevede alcuna scadenza.

Ci sono poi strutture che alla replica lineare del sottostante aggiungono un’opzione “cap”, come i Discount, o quelle che consentono una partecipazione in leva che agisce solo al rialzo e alla scadenza, come gli Outperformance. I DISCOUNT La caratteristica distintiva di questi certificati di investimento, molto apprezzati in Germania, è di permettere l’acquisto del sottostante a sconto rispetto alla parità, calcolabile moltiplicando lo strike per il multiplo.

Una peculiarità che da una parte consente di avere un extra rendimento e dall’altra di attenuare le perdite in caso di performance negative del sottostante con la rinuncia però a seguire eventuali performance del sottostante oltre il limite del Cap di norma corrispondente allo strike. I Discount sono quindi particolarmente indicati per chi ha una visione del mercato lievemente ribassista, stabile o moderatamente positiva.

 

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.471

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento