FORZA GIAPPONE

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Negli occhi, le tragiche immagini della devastazione causata dallo tsunami che ha investito interi villaggi sulla costa nord-orientale del Giappone. Nel cuore, l’angoscia per il dramma vissuto dalla popolazione e per un allarme nucleare che potrebbe aggravare il già pesantissimo bilancio. Nella mente, che per lungo tempo conserverà i ricordi di questa immane tragedia, i pensieri che si rincorrono spingendoci più in là dell’emotività del momento. Nel nostro piccolo giardino, in cui trovano abitualmente spazio commenti e analisi sui temi economici che l’attualità propone, non poteva mancare questa settimana un Approfondimento dedicato al Giappone e ai risvolti economici del terribile terremoto: il tutto, naturalmente, nell’ottica di dare una risposta a quanti, con fredda razionalità, si stanno chiedendo in questi giorni quali saranno le conseguenze sui propri investimenti in Asia.

I mercati finanziari, si sa, non si fermano davanti alle tragedie e anzi, ne accentuano i riflessi facendo schizzare verso l’alto la volatilità. Anche per questo motivo, in questo numero torniamo ad occuparci dei certificati con barriera, con una novità lanciata da Macquarie Oppenheim analizzata nel Punto Tecnico e con un focus sul nuovo Express di Banca IMI dal ricco cedolone. Quando le cose si mettono male per i mercati azionari, il bene rifugio per eccellenza, ossia l’oro, ne approfitta per toccare nuovi record. Una nuova emissione di RBS, scritta sul metallo più prezioso, è il nostro Certificato della Settimana. Infine, come vi avevo preannunciato sette giorni fa, a partire da questo numero vi proporremo una nuova rubrica realizzata in collaborazione con Acepi, l’associazione degli emittenti. Per il debutto della Mappa dei certificati, partiamo con l’Equity Protection standard. A questo punto, lascio che la mia mente dia voce al cuore, per urlare “rialzati Giappone!”.

Pierpaolo Scandurra

Per ulteriori approfondimenti clicca qui

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento