E’ l’ora dei CoCo Bonds

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Cosa sono i CoCo Bonds e perché piacciono cosi tanto alle banche e agli investitori. Un certificato di Exane è sulla cresta dell’onda

E’ stato ammesso alle contrattazioni sul Cert-X di EuroTLX lo scorso 1 aprile suscitando
l’interesse di diversi lettori che ci hanno chiesto di spiegarne il funzionamento,
un Open End Certificate firmato Exane, il quinto da inizio anno. Il
certificato, identificato da codice Isin FR0011776947 ha la struttura dei più
classici Benchmark senza scadenza a replica lineare del sottostante e permette
di investire in un paniere equi-ponderato di 9 obbligazioni Contingent Capital
selezionate dal team di Ricerca Fixed Income di Exane Derivatives. Con un
solo prodotto, l’investitore ha, dunque, la possibilità di esporsi ad una selezione
di CoCo Bonds effettuata dal team di analisti del gruppo francese dopo un accurato
picking che in un segmento come quello dei CoCo Bonds, ancora giovane
e molto eterogeneo, é particolarmente importante per selezionare quei titoli a
maggior potenziale e maggiore protezione.

Per continuare a leggere l’articolo vai a pag. 9 del numero 367

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
E’ l'ora dei CoCo Bonds, 7.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento