E’ uscito il Certificate Journal n.604

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Se il vecchio adagio “Sell in may and go away” avrà indicato correttamente la strada per il 2019 lo scopriemo fra qualche settimana, ciò che però già è certo è che non appena terminato il mese di aprile si è assistito a un ritorno, finora ancora timido, della volatilità con un ribasso settimanale sull’indice Nasdaq di oltre il 4%. Che il mese di maggio potesse essere un bivio per la direzionalità del resto dell’anno era immaginabile, data la mole di appuntamenti importanti in calendario, a partire dalle elezioni europee di fine mese, alle quali saranno chiamati a partecipare anche i cittadini britannici. Non sembrava pertanto cosi necessario che Trump gettasse benzina sul fuoco annunciando nuovi dazi sui prodotti cinesi, incrinando i dialoghi che stavano portando a un possibile accordo. Il tutto si colloca all’interno di un quadro che, a Piazza Affari, fisiologicamente potrebbe risentire dello stacco dei dividendi da parte di 21 società incluse nel listino principale. L’appuntamento è fissato per il prossimo 20 maggio e chi si è avvicinato da poco al mondo dei certificati di investimento si porta dietro un bagaglio di dubbi su come tale evento influenzerà i propri investimenti. Immancabile quindi l’appuntamento con una pillola educational che mira a chiarire nel dettaglio cosa succede a questi strumenti a seguito della distribuzione degli utili da parte delle società quotate. Guardando invece alle opportunità offerte sul mercato, questa settimana l’occhio attento dell’Ufficio Studi è caduto su un Phoenix Memory scritto su Eni che offre spunti di investimento sia nel breve, qualora venga raggiunto il livello per il rimborso anticipato, sia nel lungo. Si rimane in campo petrolifero con un focus sui certificati del segmento leverage che guardano proprio all’andamento del prezzo del barile e che permettono di ampliarne le performance, alla luce del rialzo che sfiora il 50% nell’ultimo quadrimestre e la correzione dei giorni scorsi che sta riportando le quotazioni verso il supporto psicologico del 60 dollari.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.604

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.5/10 (2 votes cast)
E’ uscito il Certificate Journal n.604, 5.5 out of 10 based on 2 ratings

Lascia una risposta