E’ uscito il Certificate Journal n.567

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF

Come oramai accade da qualche mese a questa parte, il presidente americano Trump con le sue dichiarazioni getta benzina sul fuoco della speculazione. L’imposizione di nuovi dazi per 200 miliardi di dollari verso prodotti di origine cinese, ha nuovamente aperto la strada ai ribassi. Ma fino ad ora, escludendo come sempre il mercato italiano che fa storia a se’ dopo le elezioni, i mercati non si allontanano troppo dai massimi anche se i titoli si rendono protagonisti di variazioni a livello giornaliero anche di un certo peso. Terreno fertile questo per i daily trader che da questa settimana possono contare su una serie di nuovi certificati a leva fissa che presentano alcune interessanti novità. Infatti Vontobel, che già si era distinta nel segmento per l’ampia offerta, allarga gli orizzonti anche oltre i confini europei e offre la possibilità di sfruttare la leva fissa giornaliera su titoli americani. Tutti i dettagli e le caratteristiche della nuova emissione sono illustrate nello speciale approfondimento di questa settimana. Sul fronte dei certificati investment, invece, il sempre maggiore interesse degli operatori del settore verso il mondo dei certificati spinge l’industria a ideare e costruire soluzioni ibride che possano sfruttare l’efficienza, la flessibilità e la fiscalità propria di questo segmento di investimenti e abbinarla alla gestione attiva tipica del risparmio gestito. In tal senso tra le ultime emissioni che cavalcano questo filone, il nuovo Capital Protection Call di Natixis, ovvero un certificato a capitale interamente protetto, che mira a far sfruttare al massimo le potenzialità del fondo H20 Fidelio Fund Class R-C- Eur Hedged eliminando la componente di rischio, ovvero le possibili perdite in conto capitale. Se ne parla nella rubrica del certificato della settimana.

Se vuoi continuare a leggere l’articolo vai sul CJ n.567

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia una risposta